In linea Terapia Alcool – Bright …

In linea Terapia Alcool - Bright ...

Così come fa CBT lavoro in relazione ad alcolismo, qual è il processo? E, come probabilmente stai chiedendo, come lo aiuterà a risolvere i propri problemi di alcol?

L’alcolismo è diverso per tutti; i motivi per cui si beve, non sono le stesse ragioni per qualcuno beve altro. Quindi il primo passo per risolvere i tuoi problemi con l’alcol è quello di esplorare dove il bere si inserisce nella vostra vita, ciò che contribuisce ad esso, e quello che potrebbe essere il mantenimento del problema? CBT è un metodo per aiutare a esaminare i vostri stili di pensiero, le tue convinzioni, e le vostre interpretazioni dei vari aspetti della vostra vita, per vedere se sono inutili per voi, e soprattutto per vedere quelli che stanno alimentando il consumo di alcol.

Una volta che abbiamo stabilito alcune questioni prioritarie di concentrarsi su (come stress da lavoro, o problemi di relazione, preoccupazione. O depressione forse) si possono praticare alcune modifiche pragmatiche per vedere quali sono le più efficaci per voi, e quelli che aiutano a ridurre il l’assunzione di alcol. Parte di ciò che rende così efficace CBT è che è su misura per voi e ai vostri problemi specifici, non è solo un insieme di istruzioni da seguire.

L’alcolismo è un problema difficile da risolvere, però, quindi le migliori intenzioni non sempre funziona come previsto. Trattare con errori e imparare da loro è la chiave per questo, senza criticare se stessi. Come tale, la previsione tuoi più probabili trigger per bere è di vitale importanza, così i piani possono essere sviluppati per sapere come gestire tali situazioni in modo diverso.

Un’altra differenza fondamentale con CBT per l’alcolismo è che l’astinenza non è l’unica opzione (a differenza di AA per esempio) – la maggior parte delle persone trovano che possono tagliare con successo verso il basso quanto stanno bevendo, una volta che iniziano la manipolazione di alcuni altri aspetti della loro vita un po ‘meglio . Allo stesso modo, CBT ti permette di imparare nuovi approcci ai problemi, senza soluzioni di essere “impiantati ‘in te, come in ipnosi.

Se siete curiosi di sapere come CBT può aiutare, fare una richiesta iniziale con il nostro modulo di contatto nel menu in alto.

Purtroppo, bere troppo alcol può rendere le persone si vergognano, specialmente se si crede che bere eccessivamente suggerisce che ci sia qualcosa di difettoso su di te. O credi che sia qualcosa che deve essere nascosta da altre persone, come si teme il loro giudizio. Questa è la natura della vergogna, è una sensazione particolarmente negativo, ed è spesso un fattore di depressione. Di solito è tinge di rammarico, ovviamente, ad avere le cose fatte in stato di ebbrezza che non avrebbe mai fatto sobrio – forse ferire altre persone o si comporta in modo inappropriato.

Come possiamo ridurre gli effetti del peccato quindi, o ridurre al minimo il suo impatto? Come si può sentire meno vergogna di bere alcolici? La prima cosa da considerare è la compassione. Questi sono i sentimenti di nutrimento, la cura e il perdono che normalmente sentiamo verso un bambino o una persona cara, ma abbiamo anche bisogno di applicare a noi stessi. La maggior parte di noi sono il nostro critico più aspro, e quando ci si sente vergogna di bere quella tendenza può andare in overdrive.

Quindi perdonare se stessi è un aspetto importante per ridurre la vergogna. Alcuni avranno preoccupazioni qui, che se essi stessi perdonano quindi perderanno il controllo del loro bere del tutto. Ma questo non vuol dire che la comportamento si è perdonato, solo il persona è perdonato; “Ho fatto una cosa mi dispiace, ma questo non fa di me una cattiva persona”, per esempio – assumersi la responsabilità delle proprie azioni, piuttosto che rimproverare o incolpare te stesso. Molte persone trovano l’idea di auto-compassione scomodo, non è qualcosa che siamo abituati, ma la maggior parte approcci terapeutici riconoscono l’importanza di esso per la salute mentale.

Qualcuno potrebbe dire che il modo più semplice per evitare la sensazione di vergogna è quello di smettere di bere così tanto. Ma questo è troppo semplicistico, perché molte persone trovano che non possono farlo facilmente, possono aver provato molte volte, ma senza successo. Un circolo vizioso in grado di sviluppare, per cui qualcuno si vergogna di loro bere, diventa auto-critica e inizia a sentirsi depresso come risultato. Questo può essere un trigger per l’ulteriore bere, come alcol spesso solleva il vostro umore. Ma ancora una volta, la cosa importante distinguere è che bere troppo è un’abitudine spiacevole, non un segno di un difetto di personalità.

La ricerca appena pubblicata sulla rivista BMJ aperto. studiato i livelli di consumo di alcol dei residenti nel Regno Unito di età superiore ai 50.

Nel complesso, i livelli di bere in questa fascia di età sono in aumento, conclude la relazione (anche se binge drinking ha ridotto, suggerendo più modelli di consumo regolari). Anche se per gli uomini, il picco è a 60, dopo di che loro bere tende a diminuire. Essi hanno scoperto che il reddito più alto è associata a livelli più nocivi del consumo di alcol nelle donne, ma stranamente non così con gli uomini. Quelli che fumano e quelle più istruite tendono anche a bere di più, per entrambi i sessi.

Purtroppo gli effetti nocivi dell’alcol sulla nostra salute sono più marcate i più anziani si ottiene, per cui questi risultati hanno implicazioni allarmanti.

C’è stato un sacco di attenzione dei media sulla Mindfulness ultimamente, ma non tanto su quanto sia utile per affrontare problemi di alcolismo. Così come consapevolezza ci aiuta a che fare con problemi di salute mentale in generale, e con problemi di alcol in particolare?

Questo vista dell’osservatore si verifica principalmente a causa di concentrarsi sulla compensazione la mente e concentrarsi sul respiro. Quando la mente vaga inevitabilmente fuori questo obiettivo, una parte fondamentale della consapevolezza è da notare che si è iniziato a pensare a qualcosa, poi con calma tornare a concentrarsi sul respiro di nuovo. E ‘il’ notando ‘ciò che la mente sta facendo che è utile credo. Da che possiamo imparare ad osservare i nostri pensieri più in generale, quando stiamo andando per il resto dei nostri giorni, non praticare la consapevolezza necessariamente. Se siamo in grado di essere più consapevoli di quando turni nel nostro paesaggio interiore, può essere una buona cosa. Se quindi diventiamo più consapevoli di sé, piuttosto che reagire automaticamente ai nostri pensieri, possiamo avere più scelta nel modo in cui rispondiamo, in se abbiamo una bibita, oppure scegliere qualcosa di più utile per noi.

Un altro effetto di consapevolezza, o la meditazione come ha usato per essere chiamato, è nel permettere alla mente sempre attiva per prendersi una pausa. Per solo percepire e di essere a conoscenza, senza alcuna etichettatura o interiore commento a quello che sta succedendo, anche se è solo per pochi secondi alla volta. Una pausa per riprendere fiato, in un certo senso sia figurato e letterale. Questo permette di certi neuroni di riposare e riequilibrare i loro neurotrasmettitori associati (le sostanze chimiche che le nostre cellule cerebrali richiedono di comunicare tra loro). Se questo ci permette di de-stress, o per la mente per far fronte allo stress in modo più efficace, poi di nuovo siamo in grado di essere meno probabilità di raggiungere per l’alcol.

Se si sta bevendo come una reazione ad ansia o preoccupazione, si può facilmente vedere come avere un momento di allontanarsi da queste preoccupazioni potrebbe essere molto rilassante, e potenzialmente aiutare ad evitare la voglia di calmare se stessi con un drink, invece.

Molte persone sono messi fuori l’idea di pratica della consapevolezza perché credono che richiede lunghe sessioni di seduta a gambe incrociate di fronte a una candela, cantando alcune frasi speciali. Questo è più simile alla forma tradizionale di meditazione, mentre la consapevolezza moderna può essere praticato per 1 minuto alla volta, più volte durante la giornata, anche mentre siete seduti alla scrivania di lavoro, forse. La chiave è quella di permettere che la tua mente a concentrarsi sul respiro, o una vista gradevole, forse, e cercare di solo percepirlo, senza parlarne nella vostra mente. Si potrebbe solo essere in grado di sostenere che per alcuni secondi in un primo momento, ma va bene.

La preoccupazione è una normale attività umana – che tutti noi facciamo di tanto in tanto. Ma per alcune persone, domina la loro vita. Così come si può smettere di preoccuparsi? La prima risposta è che è improbabile che sarete in grado di fermare completamente, ma si potrebbe essere in grado di ridurlo. Prima di procedere, consente di definire ciò che è preoccupazione.

Ora abbiamo una definizione operativa di cosa si tratta, così come si fa smettere di preoccuparsi?

Come si può imparare a tollerare l’incertezza meglio? Come si potrebbe ridurre la necessità di controllare la vostra vita così rigidamente? E ‘possibile accettare che il futuro è inconoscibile, imprevedibile, e di essere ok con questo? In realtà, è l’incertezza inevitabile nella vita? Chiedetevi se ci sono alcuni scenari tu non preoccuparti. Per esempio, alcune persone preoccuparsi di pagare per l’istruzione dei loro figli, eppure non si preoccupano per la guerra scoppiata. Perché? Perché non si preoccupi di una guerra nucleare? La risposta a questa domanda potrebbe fornire indicazioni utili circa i problemi che fare preoccuparsi di.

Abbiamo bisogno di guardare a ciò che i processi a mantenere la vostra preoccupazione, che cosa credenze si tiene che danno la vostra forza preoccupazioni. Quale scopo pensi che i tuoi serve preoccupanti? Perché lo fai? Ciò che potrebbe potenzialmente andare male se si non l’ha fatto preoccupazione? Aiuta preoccupante in ogni modo a tutti? Significa essere un worrier dire qualcosa di buono su chi sei ancora? Queste sono domande importanti da considerare, perché queste convinzioni può essere inutile per voi, e potrebbe essere necessario qualche aggiustamento, se si vuole smettere di preoccuparsi.

Anche in questo caso, probabilmente non sarà in grado di smettere di preoccuparsi del tutto, ma potrebbe essere possibile ridurre l’importo che si preoccupi di un livello più tollerabile.

Iniziamo a livello dei vostri pensieri momento per momento; un circolo vizioso spesso si sviluppa, in cui a seguito di umore basso vostro stile di pensiero tenderà automaticamente verso la negatività e sovra-generalizzazione. Questi pensieri saranno mantenere o aggravare la vostra già umore basso. Quindi è necessario imparare a identificare i vostri pensieri automatici negativi, e la pratica sfidandoli quando si verificano. Vediamo un esempio:

Passando al livello di comportamento, le persone depresse spesso trovano il piacere che sentono dalle loro normali attività viene diminuita, e così si finisce per fare sempre meno, sempre meno piacere e meno senso di realizzazione. Una parte del trattamento comporta aumentando così il numero di attività che si sta facendo, costruendo una serie di cose che potrebbero essere gratificante e piacevole. Le persone depresse spesso si abituano a procrastinare tuttavia, è possibile trovare il modo di ritardare o evitare l’attività. Così potrebbe essere necessario valutare alcune delle cose che stai dicendo a te stesso ogni volta che si mette-off fare le cose.

La depressione stessa causa alcune idee problematiche circa la probabilità di cambiamento di successo – due stili di pensiero molto comuni sono impotenza – per esempio. – “Non posso fare nulla per risolvere questi problemi” e
senza speranza – per esempio. – “Qual è il punto nel tentativo, non cambierà nulla?”

La prossima volta continueremo con più problemi nel trattamento della depressione.

Uno studio pubblicato la scorsa settimana sul Journal of Epidemiology e Community Health ha trovato un riguardante aumento del numero delle donne nei loro 30 e 40 muoiono di condizioni di alcol-correlati (in città del Regno Unito almeno).

Le spiegazioni variano per questo risultato insolito per le donne più giovani, ma molti stanno incolpando fattori culturali per l’accettabilità di bere pesante tra le donne di recente. Qualunque sia la spiegazione, i politici dovrebbero forse prendere atto che l’azione deve essere presa.

C’è spesso un malinteso di ciò che realmente è, quindi dovremmo forse descrivere brevemente quali sono i sintomi medicalmente concordati di depressione sono:

  • umore basso quasi tutti i giorni (sensazione triste o vuoto)
  • mancanza di piacere nelle attività
  • scarsa motivazione
  • irritabilità
  • incapacità di concentrarsi & scarsa memoria
  • mancanza di attività e dell’energia in genere
  • sensi di colpa & indegnità
  • alterazioni dell’appetito
  • disturbi del sonno

Le cause della depressione sono diversi per ogni persona, ovviamente, ma si verificano alcune somiglianze:

credenze:
A seconda di quello che la gente messaggi sono stati dati nella vita (da parte dei compagni o genitori, per esempio), possono sviluppare una serie di disfunzioni, rigide credenze su se stessi, altre persone, o la vita in generale, per esempio –

  • “Sono debole”,
  • “Sono non amabili”,
  • “Se altre persone non approvano me, allora io sono senza valore”, o
  • “Se ho bisogno di gente che non mi aiuti”, o
  • “Non sono abbastanza forte per far fronte se accadono cose imprevedibili”.

Stili di pensiero:
Come facciamo il senso della nostra vita ha una grande influenza su come ci sentiamo. Un esempio di questo è ‘stile di attribuzione’. Per esempio:

  • Se si verifica un evento negativo, forse un errore con conseguenze significative, e si attribuiscono a un interno. duraturo causa (ad esempio considerando se stessi inutile), poi, naturalmente, si tenderebbe a farvi sentire basso.
  • Se si attribuiscono lo stesso evento a un interno ma transitorio causa ( “non stava prestando attenzione in quel momento”), allora si potrebbe sentire meno depresso su di esso.
  • Sei stato di attribuire l’evento di esterno fattori fuori dal vostro controllo ( “chiunque avrebbe fatto errori in questo tipo di lavoro stress”), allora si potrebbe a malapena a sentirsi giù su di esso a tutti.

Questo è un semplice esempio dei molti attribuzioni che facciamo per ciò che accade nella nostra vita, che sono tutti solo opinioni, punti di vista soggettivi, non fatti. Le persone depresse possono contrastare “sì, ma io sono inutile”, ma ancora una volta questo è solo un parere, non è un dato di fatto.

Attualità:
Se, in cima a queste vulnerabilità predisponenti, si verificano gli eventi della vita corrente che riducono l’energia emotiva o fare affrontare difficili, poi la depressione può sviluppare. Alcuni esempi di tali eventi potrebbero essere:

  • Una perdita di qualche tipo (non solo di una persona cara, ma forse una perdita di qualche aspetto importante della vita quali lo stato di salute o per esempio).
  • stress prolungato – la percezione che le richieste di essere fatte di si supera le risorse disponibili; se questo è cronica allora uno stato di impotenza ( “Non sarò mai fuga”) o di disperazione ( “qual è il punto”) in grado di sviluppare.
  • I periodi di ansia possono anche precipitare la depressione, come i sentimenti di vulnerabilità, imprevedibilità e mancanza di controllo in grado di creare credenze pessimistiche sul futuro.

Una volta che la depressione si sviluppa, che cosa lo mantiene?

Ci sono tre temi principali: –

  • l’auto (ad esempio, -. Sono difettosa o inadeguata)
  • il futuro (ad es. – è inutile e inutile)
  • il mondo / vita (ad es. – è difficile, indifferente, crudele)

Alcuni stili di pensiero comuni inutili includono:

  • Over-generalizzazione (usando parole come: sempre, mai, tutti, nessuno, tutto, nulla)
  • Tutto o niente, il pensiero categorico (se non sei perfetto, allora sei un fallimento)
  • filtro negativo (solo vedendo prove negative su di te, ignorando eventuali positivi)
  • Lettura della mente ( “So che non piace a me”)
  • Catastrophising ( “questo è tutto, non sarò mai riuscire a questo ora”)
  • Etichettatura se stessi in base alle tue comportamento ( “Ho fatto qualcosa di stupido, perciò io sono stupido”)

Auto colpa:
La mancanza di compassione per te è spesso un fattore nel mantenimento umore basso – anche se siamo in grado di essere compassionevole e la cura verso gli altri, crediamo che non ci meritiamo la stessa compassione o perdono per noi stessi. Così il senso di colpa e di auto-recriminazione possono diventare radicata.

La mancanza di attività:
Una volta umore basso nel set, livelli di energia e la motivazione goccia, e di conseguenza la gente fa meno. Le loro opportunità per divertirsi, per sentirsi un senso di realizzazione, per la condivisione di esperienze con gli amici, tutto diminuiscono. Così un ciclo di feedback è stabilito, che potrebbe condurre ad ulteriori cali di umore.

alcol:
E infine, naturalmente, l’alcol è un sedativo noto, una sostanza che molte persone si rivolgono ai momenti di difficoltà, aggravando così il problema.

Nel prossimo articolo, vedremo il trattamento della depressione sulla base delle cause che abbiamo identificato qui.

Come terapeuta, ho sentito questo molto spesso, ma forse abbiamo bisogno di esplorare ciò che significa veramente la forza di volontà, al fine di trovare una soluzione al problema.

La capacità di resistere alla tentazione di bere nasce inizialmente da diverse motivazioni – come il desiderio di evitare una sbornia, o la necessità di essere in grado di concentrarsi sul lavoro il giorno successivo, o la conservazione di un rapporto stretto, forse. Se le motivazioni sufficienti possono essere portati in mente, e si sentono più convincente il potenziale piacere di alcol, quindi una persona può esercitare l’autocontrollo e non bere nonostante volendo uno alla volta. Questa è una definizione ragionevole di forza di volontà.

Alcune persone sembrano avere più la forza di volontà di altri per quanto riguarda il loro bere, ma forse solo perché l’alcol non ha assunto così tante funzioni importanti per loro (come alleviare lo stress, la fiducia aumentando, evitando la noia, ecc), o hanno trovato altri modi di raggiungimento di tali risultati.

Le persone con l’alcolismo sono in grado di resistere alla tentazione di bere un drink, pur sapendo che in equilibrio non sta facendo loro nulla di buono. In parte ciò è dovuto al fatto conseguenze a breve termine sono spesso più efficaci a influenzare il comportamento di conseguenze a lungo termine, e nel breve termine il piacere / relax di una bevanda superiore al domani effetti negativi o in un momento imprecisato nel futuro (o almeno così sembra loro). Una strategia per affrontare questa tendenza è ovviamente concentrarsi sugli effetti negativi dell’alcol nel breve termine, piuttosto che quelli vaghi lungo termine.

Le persone possono imparare ad avere un maggiore controllo sulla loro sollecita da bere, per prevedere quando sono probabile che si verifichi in modo da non venire come una sorpresa, per imparare a portare alla mente tutti i “pro ei contro ‘razionalmente, o per affrontare quelli ha bisogno che l’alcol ha riempito in qualche altro modo – e in modo da aumentare la loro forza di volontà.

Per fortuna sembra che la nostra società sta cambiando in una che riconosce le difficoltà che abbiamo tutti di fronte con la nostra salute mentale, e come tale non stigmatizzare coloro che decidono di chiedere aiuto, sotto forma di consulenza o terapia.

La meta-studio ha esaminato 92 diversi studi di consulenza on-line o la terapia (per un totale di 9.764 clienti), e ha trovato alcuna differenza di efficacia da faccia a faccia al solito la terapia.

Gli studi hanno coinvolto i clienti con una vasta gamma di problemi di salute mentale, tra cui la dipendenza, ansia e depressione.

Se si pensa che si potrebbe desiderare di fare un tentativo per aiutare con i vostri problemi di alcol, entrare in contatto con noi qui.

Molti di voi diranno che avete bisogno di un drink per dormire, che l’alcol aiuta effettivamente a dormire meglio. Mentre può essere vero che bere ti porterà a dormire più veloce, purtroppo la qualità del vostro sonno sarà molto peggio generale.

L’alcol inibisce il cervello di entrare sonno fase REM, che è quando facciamo la maggior parte del nostro sogno, e prolunga la fase iniziale del sonno più profondo. Così, quando ti svegli, probabilmente non avete sognato abbastanza – e il sogno è una componente essenziale di dormire. Che o ci si sveglia presto una volta che l’alcol ha portato fuori.

Un fattore importante nel risolvere i vostri problemi con l’alcol sta parlando con altre persone che capiscono quello che stai passando, che non ti giudicheranno per esso, e chi veramente condividere la loro esperienza senza giusta trotto fuori i vecchi cliché di bere.

Sono sicuro che avete sentito queste molte volte da amici o in famiglia, come – “Oh, non c’è bisogno di preoccuparsi, non si dispone di un drink prima cosa al mattino, ti”, o ” non capisco perché non si può semplicemente avere un paio come faccio io “, ecc

Per fortuna ora c’è la possibilità di comunicare on-line, in cui lo schermo può concedere un mantello di anonimato. Come tale si può far parte del nostro forum di supporto di alcol – giorno e della notte ci sarà sempre una vasta gamma di persone connessi che può dare un feedback, sostegno o consigli per il tuo bere e un’idea di come fare alcuni cambiamenti. Check it out e se ti piace quello che vedi, registrare un account (gratuito, ovviamente).

Related posts

  • La terapia ambulatoriale, alcol ambulatoriale di riabilitazione.

    Qual è il trattamento ambulatoriale? Surf City Recovery offre un programma di riabilitazione ambulatoriale farmaco appositamente progettato che unisce l’ambiente del mondo reale e le interazioni con i vantaggi di un …

  • Il superamento di abuso di alcool, superando l’alcolismo.

    Perché l’abuso di alcol una delle maggiori cause di perdita di produttività umana e della sofferenza e della morte nel nostro mondo? Perché può la maggioranza delle persone che bevono alcol farlo senza …

  • La terapia online per l’ansia, la terapia per l’ansia.

    Il vostro terapista qualificato; comunicare giornalmente tramite fogli di lavoro + accedere a chattare Evidence-based programma di terapia on-line facile da seguire strumenti di informazione in ogni Forum sezione per ottenere aiuto da …

  • Effetti fisici di alcol …

    Gli effetti fisici di alcool sono molteplici e di vasta portata e possono variare da persona a persona. Questi effetti fisici possono essere lievi ma molti di loro possono essere molto pericolosi. Ci sono brevi e …

  • Arresto dipendenza da alcol, smettere di dipendenza da alcol.

    Alcune persone bevono in modo da adattarsi meglio con la folla, alcune persone bevono per dimenticare i loro problemi. E ‘un modo di intorpidire i sensi quando si vuole scappare, ma non c’è nessun posto dove scappare ….

  • Uscire da alcol, come smettere di alcol.

    Una volta che l’uso di alcol Detox durante la fase iniziale di smettere di fumare, le probabilità di successo più del doppio, come si sente molto più sano fisicamente. Senza di disintossicazione è più probabile che l’esperienza …