intervento chirurgico di ernia post

intervento chirurgico di ernia post

Una volta diagnosticata l’ernia, ci sono due opzioni: intervento chirurgico o aspettare. Studi hanno dimostrato che è meglio confrontare i rischi connessi con l’intervento chirurgico con quelle di vivere con l’ernia, quando questo non dà particolari problemi. Molto probabilmente, in presenza di dolore minimo c’è poca o nessuna ragione per la chirurgia.

Inoltre, i dati indicano che non al 100% dei pazienti che hanno avuto un intervento chirurgico stare meglio, perché il dolore è destinato a rimanere, anche dopo l’intervento chirurgico.

A differenza della medicina ufficiale, secondo “i medici naturalisti” ernia inguinale dovrebbe essere utilizzato solo in casi molto critici, perché è curabile con una dieta e gli allenamenti specifici per la zona addominale che dovrebbe sempre essere fatto sia come azione preventiva o durante il “vigile attesa” periodo.

In realtà, è possibile non solo tenere d’occhio l’ernia per essere sicuri che sia stabile, ma anche lavorare per rafforzare i muscoli addominali, riducendo quindi il rischio di un peggioramento della vostra ernia. In alternativa, decidere di guarire il tuo ernia del tutto, senza farmaci o interventi chirurgici.

12 pensieri su “Come riparare e guarire ernia inguinale senza chirurgia”

La mia esperienza: piccola ernia con minimo dolore, i medici nella clinica raccomandato un intervento chirurgico. La prima settimana, il dolore era lancinante, ma se ne andò lentamente e progressivamente nel tempo con una sensazione di formicolio rimanente. Ora, 3 mesi dopo, il dolore è sopportabile e un piccolo “salsiccia” è apparso, si spera scomparendo. Sto cercando consigli su se evitare lavori pesanti con un punto di un’ernia non operato. Poiché il leggero fastidio rimane!

Ho dolori inguinali sopportabile ma fastidiosi. Il mio medico ha prescritto un traliccio, che elimina il dolore quando lo indosso. Recentemente ho avuto un esame di urologia per altri motivi (prostata). L’urologo sconsigliati Utilizzazione del traliccio. Se non indosso, il dolore è sufficientemente forte da rallentare la mia attività (lavoro, a piedi). Non ho bisogno che quando vado a letto. – Dovrei indossare o no? – È vero che lo indossa per troppo tempo, il tessuto nella zona dell’ernia indurisce, creando problemi per la chirurgia?

Ciao, ho acquistato l’e-book “Trattare l’ernia senza farmaci o interventi chirurgici”.
Ho iniziato a fare gli esercizi 2 mesi fa, e ora ho raggiunto il 2 ° livello del 3 ° esercizio. Ho visto alcuni piccoli miglioramenti: al mattino, sulla alzarsi, l’ernia è leggermente ritardato a venire fuori, e mentre in precedenza ho avuto un livello di dolore che mi ha impedito di piedi, ora il dolore è quasi scomparso. Vorrei sapere se posso ora passare ad altri esercizi, considerando che non sono obesi, infatti sono abbastanza sottili, e ho avuto solo un po ‘di stomaco che ora è ridotta. O prima di andare avanti, dovrei prima di raggiungere il 5 ° livello del terzo esercizio?

Il libro è scritto in modo tale da offrire soluzioni che possono aiutare tutti.
Considerando il vostro caso specifico e data la build, si potrebbe considerare di iniziare a seguire gli altri esercizi, ma senza più farlo.
Notare che. Passando agli altri esercizi non significa saltare le precedenti.
igienisti medici raccomandano a seguito del piano, sempre a partire dal primo esercizio e poi progredire.
Quando il tempo non è più sufficiente a seguire tutti gli esercizi, è possibile dividere il piano in 2 o 3 parti.

È possibile che diversi medici abbiano diagnosi contrastanti, soprattutto quando i sintomi non sono così evidenti. Dopo tutto, i medici sono esseri umani e non sono infallibili. Dalla tua descrizione, sembra che l’ernia (se esiste veramente) è nella prima fase e ci sono chirurghi che, prima di raccomandare un intervento chirurgico, preferiscono aspettare, mentre il monitoraggio della situazione nel corso del tempo.
Chiedi per alcuni un secondo parere prima di sottoporre il bambino ad un intervento chirurgico.

Salve! Questo articolo non può essere scritto meglio!
Guardando a questo articolo mi ricorda il mio compagno di stanza precedente!

Egli continuamente continuava a parlare di questo. Ho intenzione di
inviare questo articolo a lui. Abbastanza sicuro ha intenzione di avere una buona lettura. Grazie per aver condiviso!

Sono 62, Maschio. Negli ultimi quindici giorni ho notato il rigonfiamento sul injunial destra. Non ho ancora consultato qualsiasi medico. Ho un po ‘di dolore sopportabile di tanto in tanto. Al momento ho deciso di non consultare qualsiasi medico. Sono stato spingendo verso l’alto la mia routine quotidiana, come al solito sperando che vorrei evitare l’intervento chirurgico. La mia opinione si basa su diversi scrivere up di coloro che hanno subito un intervento chirurgico, pro e contro inclusi.

Douglas Lopez dice:

Indossare il supporto, per un anno, potrebbe aver contribuito a questo. Ma in una piccola parte.
Perdere peso è una grande idea.
Per eliminare il dolore, seguire la dieta contenuta nel ebook.

lascia un commento cancella risposta

Come guarire e riparare ernia inguinale, naturalmente, senza chirurgia

Ho fatto gli esercizi e sto continuando a fare loro ogni 48 ore, come suggerito nella e-book. Ho iniziato il 3 gennaio, ed è stato al primo livello fino alla metà del mese di febbraio, poi al secondo fino alla fine di marzo, e così via fino ai primi di luglio, quando sono andato fino al quinto livello. Fino al 16 luglio, io indossavo una capriata. Dal 16-23 luglio, ero in vacanza e non ho fatto alcun esercizio. Quando sono tornato al lavoro, non ho indossare di nuovo la capriata, anche se ammetto per alcuni giorni mi sono sentito molto sicuro di sollevamento i pesi e sperimentato qualche dolore nella regione addominale. Dopo pochi giorni, ho guadagnato un maggior senso di sicurezza e la conoscenza che avevo è battuto. Il 3 agosto sono andato a vedere il mio medico di famiglia che ha confermato il mio recupero. Per dire che io sono al settimo cielo è esagerato, anche se a partire dal primo giorno ho fatto gli esercizi Ho sempre saputo che ce l’avrei fatta. Faccio i miei esercizi di sera 9-11, e tutti gli esercizi quindici insieme. Vorrei inviare i miei migliori auguri e grazie ancora.

Related posts

  • Chirurgia Pediatrica – Ernia inguinale …

    Related medici ernia inguinale è il problema chirurgica più comune dell’infanzia. È il risultato di una piccola sacca che passa attraverso l’anello inguinale che è normalmente aperto durante la vita fetale e …

  • intervento chirurgico di ernia post

    Ho avuto un’ernia inguinale per circa un anno e 3 mesi in cui ho lavorato di costruzione e ha fatto un bel po ‘di viaggio e quindi a camminare. L’intestino è disceso nel mio scroto nella fase iniziale, …

  • intervento chirurgico di ernia post

    Cambiamenti nella sensibilità della pelle nella zona dell’operazione può verificarsi dopo ernioplastica inguinale (anestesia, dolore, formicolio). Generalmente, questi problemi di sensibilità risolvono …

  • ernia chirurgia a cielo aperto – Una guida …

    Questa è una forma comune di chirurgia per la riparazione di ernia. chirurgia mininvasiva (laparoscopica) è diventato sempre più popolare, ma chirurgia a cielo aperto viene ancora eseguita, e spesso su grandi ernie. ernia Pre …

  • intervento chirurgico di ernia post

    Ora, è stato due mesi da quando ho avuto diritto unilaterale intervento chirurgico di ernia inguinale a L’ernia Center of Southern California. C’era un’atmosfera così positiva in questa clinica, non ho mai sentito paura …

  • intervento chirurgico di ernia post

    Attualmente stiamo accogliere nuovi pazienti. Si prega di consultare la nostra lista di sedi di uffici per il diritto di trovare la posizione più vicina a voi. Una volta che si sceglie una posizione, è possibile chiamare per fissare un …