La ricerca sul vino allergie – Natural …

La ricerca sul vino allergie - Natural ...

Ora, i ricercatori dicono che potrebbero avere una soluzione al problema del vino-allergia. Secondo un articolo Il Journal of Proteome Research scienziati danesi hanno identificato un particolare tipo di composto organico nel vino che pensano conti per le reazioni allergiche avverse in alcuni bevitori. I composti, chiamati ‘glicoproteine,’ assomigliano allergeni presenti in altri alimenti, tra cui le banane e kiwi. Le glicoproteine ​​sono costituiti da molecole di proteine ​​con un carboidrato allegata. Mentre alcune glicoproteine ​​si formano durante il processo di fermentazione, altri solo vivono nella stessa uva, fornendo un meccanismo naturale che combatte gli agenti patogeni. Glicoproteine ​​possono mantenere la libera vite dalle malattie e parassiti, ma quando consumati, possono scatenare sintomi allergici tipici come mal di testa, sintomi respiratori, eruzioni cutanee e problemi digestivi in ​​individui sensibili. Lo Chardonnay italiano utilizzato per la ricerca era pieno zeppo di glicoproteine; i ricercatori hanno contato 28 tipi diversi.

La scoperta ha gli scienziati pensiero fisso su applicazioni commerciali. Se solo potessero rimuovere le glicoproteine ​​dal vino, hanno ragione, potrebbero produrre un vino ipoallergenico che tutti potessero bere. Dr. Giusseppi Palmisatto, il direttore dello studio, dice: "Se conosciamo il colpevole, dovremmo essere in grado di trattare o rimuoverlo. Vogliamo migliorare la qualità del vino e la qualità della vita delle persone allergiche." Parlato come uno con il vino nel suo sangue, il Dr. Palmissatto sembra essere il figlio di viticoltori italiani. 3

L’elenco degli altri possibili RWH innesca va avanti, rendendo la scoperta di glicoproteine ​​sembrano meno sconvolgente di quello che poteva sembrare a prima vista. Anche sulla lista dei possibili cause sono prostaglandine e tiramina, lieviti e batteri, sostanze in sughero, e anche una reazione alla alcol stesso.

Come i ricercatori del lavoro via cercando di isolare i fattori che rende impossibile per tutti di godere l’alta qualità della vita che conferisce Beaujolais, altri nel campo della ricerca vino stanno mantenendo un profilo basso in questi giorni. ricerca rosso-vino, in particolare, ha subito una battuta d’arresto con la recente condanna di un ricercatore accusato di falsificazione di risultati dello studio. 5 Dr. Dipak Das, uno scienziato dell’Università del Connecticut che ha pubblicato studi che dimostrano che il resveratrolo, un antiossidante nel vino, prodotto benefici per la salute, a quanto pare fabbricati e manipolati i dati in più di 145 casi. Molti ricercatori dicono che il lavoro Dr. Das ‘non era abbastanza significativo per svelare i indicazioni sulla salute fornite a sostegno di vino rosso, ma ancora, il suo lavoro è stato pubblicato in 11 riviste e così solleva abbastanza domande per fare quel bicchiere di Pinot Nero sembra meno urgente rispetto a prima il busto è accaduto. D’altra parte, come Jon Barron ha sottolineato più volte, anche se resveratrolo era una volta abbondante nel vino rosso, è ormai quasi assente per l’uso di pesticidi. Perché che importa? Perché pesticidi eliminano la necessità di uve per produrre le proprie difese interne – così ridotto resveratrolo. In altre parole, se si desidera che il resveratrolo, si deve praticamente per integrare.

In ogni caso, non c’è ancora alcuna cura a prova di errore per le allergie di vino o RWH, ad eccezione di astinenza. Se si sceglie questa strada, sarete davanti al gioco dovrebbe altre ricerche fare la fine del fiasco Dr. Das. Poi di nuovo, se siete come spiffy come Stan Laurel, si potrebbe anche non importa.

promessa Baseline Nutritionals ® ‘:

  • nutraceutici di grado USP
  • Organico e selvatici artigianale erbe
  • estratti liquidi effettuate utilizzando l’effetto Barron ®
  • cGMP Conformità & 3rd Party Convalidato
  • Baseline Nutritionals ® offre una garanzia del 100% su tutti i prodotti.

www.baselinenutritionals.com

"Semplicemente il miglior libro mai scritto sulla medicina alternativa"
Aris Awitan, MD
Houston, TX

2008 Expanded Edition Hardcover.
Prezzo di vendita al dettaglio $ 24,95

politica sulla riservatezza
Rispettiamo il diritto alla privacy. Pertanto, non vendiamo o condividere qualsiasi nomi o informazioni a terzi o altre mailing list.

Related posts

  • I sintomi di allergia vino rosso, rosso può causare vino allergie.

    Si può anche come un bicchiere di vino rosso con un pasto o dopo il lavoro è un modo popolare per gli adulti per rilassarsi. Può essere. Caffè, sangue, vino rosso – questi ricco, liquidi colorati possono devastare sul tappeto …

  • I sintomi di allergia vino rosso, rosso può causare vino allergie.

    Un recente studio rivela che un numero sorprendente di persone sono allergiche al vino, e molti non si rendono nemmeno conto di esso. I ricercatori dell’Università Johannes Gutenberg censite migliaia di persone …

  • Red Wine allergie mangiare bere meglio …

    Mito # 1: Tu o qualcuno che conosci è allergico ai solfiti. I solfiti sono qualcosa che il nostro corpo produce naturalmente ad un tasso normale di circa 1.000 mg al giorno. Si confronti con i 10 mg media per …

  • La ricerca sul vino, enzimi ALDH.

    Livelli di glucosio e vino dell’alcool metabolismo dell’alcool, o etanolo, possono essere metabolizzati solo in presenza di alcuni catalizzatori, o enzimi, come alcool deidrogenasi. Questa molecola aiuta il …

  • Dado allergie e capelli naturali …

    E ‘l’ingrediente di base di tanti prodotti per capelli naturali e la cura della pelle, ed è annunciato come una crema idratante miracolosa che è essenziale per le donne con capelli naturali. Ma cosa succede quando si è …

  • La ricerca mostra come la casa i cani …

    Alla UC San Francisco, incoraggiamo i nostri studenti ad avvicinarsi questioni di assistenza sanitaria con il pensiero critico e uno spirito di ricerca. Come leader di salute e la scienza di domani in formazione, studenti UCSF …