Lo stress e mal di testa cronico, le cause del mal di testa.

Lo stress e mal di testa cronico, le cause del mal di testa.

Ristampato con il permesso da ache (Consiglio americano per l’istruzione Mal di testa)

Mal di testa cronico, lo stress cronico
Con l’emicrania episodica, gli individui possono spesso identificare come i diversi fattori di stress influisce il loro modello di mal di testa. Una data persona potrebbe riconoscere che il mal di testa tendono a seguire una settimana frenetica al lavoro, un litigio con un membro della famiglia, o un importante occasione sociale. Ci sono anche sollecitazioni fisiche che possono scatenare un attacco, come i cambiamenti nel tempo, pasti mancati o troppo alcol. Poiché entrambi i mal di testa e le sollecitazioni sono frequenti, è relativamente facile da vedere la connessione.

Per le persone con tutti i giorni o mal di testa quasi tutti i giorni, spesso è molto più difficile di essere a conoscenza di stress, perché il loro stress può essere quasi costante. Il più grande stress nella cefalea cronica sta avendo mal di testa cronico. Il dolore è di per sé un importante fattore di stress, fisicamente e mentalmente. Il dolore può rendere i normali stress della vita quotidiana tutto il peggio. Tenendo premuto un lavoro, metter su famiglia, si occupano di relazioni, e solo muoversi in un mondo complesso diventare molto problematico con ogni presente mal di testa che è sul punto di intensificare. Lo stress è il prodotto della cefalea, ma lo stress contribuisce quindi alla gravità della cefalea in un ciclo vizioso di aumento dello stress dolore– aumento del dolore.

Mentre la risposta allo stress è fisico e “reale”, la percezione di una minaccia è soggettiva e individuale. Un evento che minaccia di una persona non può essere così per tutti. Per qualcuno incline a forti mal di testa, un cambiamento del tempo o una sensazione improvviso nella testa può essere una minaccia – la minaccia di un altro mal di testa. Alcune persone interpretano sensazioni corporee come sintomi di un attacco imminente. In entrambi i casi, un panico, ha sottolineato la risposta potrebbe anche aumentare la probabilità di un attacco.

Alcune persone fanno la distinzione tra “bene lo stress” e buona stress è una sfida gestibile “stress cattivo.” – Forse un termine duro sul lavoro o il compito di organizzare un grande evento. Le persone con mal di testa possono diventare più vulnerabili se mancano i pasti o il sonno durante un periodo affollato, ma per il resto questo “stress buono” non avere un impatto negativo. lo stress Bad, al contrario, comporta un senso che le cose sono fuori controllo e non si riesce a gestire. Le persone che sottovalutano le loro capacità di coping sono più propensi a sentirsi sopraffatti. Per sua natura, una condizione di mal di testa ad alta frequenza rischia di far sentire come se le cose sono fuori controllo. Per le persone con frequenti mal di testa, la minaccia del dolore può rendere le sfide di tutti i giorni e le responsabilità – le cosiddette “buone stress” – quasi schiacciante.

Controllare la risposta allo stress
Dato che la persona con mal di testa ad alta frequenza è sotto stress, ci sono approcci utili alla gestione della risposta allo stress a ridurre la sensazione di ansia, panico o impotenza. Ci sono quattro aspetti fondamentali per la risposta allo stress: cognitive (pensieri e valutazioni circa la vostra situazione), emotivo (sentimenti associati), (reazioni corporee di “emergenza”), fisici e comportamentali (le azioni intraprese in risposta ai vostri pensieri e sentimenti). Questi aspetti sono correlati.

Fisico – Biofeedback treni a riconoscere e ridurre la tensione fisica nel corpo. Allo stesso modo, il rilassamento muscolare progressivo, respirazione profonda e altre forme di tecniche di terapia di rilassamento offerta per alleviare la tensione fisica e portando il corpo e la mente in uno stato più rilassato. (Vedere estate 1998 del mal di testa.) Prescrizione di farmaci può anche essere efficace per alleviare l’ansia e la depressione associata a dolore cronico e stress cronico.

Ci sono molti pazienti cefalea con un’ampia varietà di tipi di cefalea che gestiscono con successo il normale stress della vita così come lo stress di una condizione di cefalea. Lo stress è più problematico per le persone con mal di testa ad alta frequenza che si sentono sopraffatti e diventano fatalista o disperazione per la loro mancanza di controllo. Non esiste una cura magica per qualcuno che è in una situazione ad alto stress, ma un approccio step-by-step che include farmaci, comportamentali e altri approcci non farmacologici spesso produce buoni risultati nel tempo.

La progressione oppioidi (narcotici) causa della malattia (Cefalea cronica quotidiana), non terminazione, e sarà effettivamente rendere l’individuo molto peggio nel corso del tempo. E ‘più facile e veloce per dare al paziente un antidolorifico che a "entrare in trincea" e provare a risolvere il problema. I pazienti con cefalea cronica quotidiana richiedono tempo, diligenza, e l’accesso frequente dal loro medico.

Intervista: Dr. Joel Saper, MHNI
-dal libro Cefalea cronica quotidiana

Related posts