Post-isterectomia vaginale polsino …

Post-isterectomia vaginale polsino ...

1 Xiaoxia Liu, PhD, Ostetricia e Ginecologia Centro, il primo ospedale di Jilin University Norman Bethune, Changchun, 130021, China.

2 Ying Yue, PhD, Ostetricia e Ginecologia Centro, il primo ospedale di Jilin University Norman Bethune, Changchun, 130021, China.

3 Shan Zong, MD, Ostetricia e Ginecologia Centro, il primo ospedale di Jilin University Norman Bethune, Changchun, 130021, China.

Corrispondenza: Ying Yue, Ostetricia e Ginecologia Centro, il primo ospedale di Jilin University Norman Bethune, Changchun, 130021, China. E-mail: yying119@126.com

Questo è un articolo Open Access distribuito sotto i termini della Creative Commons Attribution License, (http://creativecommons.org/licenses/by/3.0/), che consente l’uso senza restrizioni, la distribuzione e la riproduzione con qualsiasi mezzo, a condizione che l’opera originale sia correttamente citato.

Astratto

Parole chiave: Neoplasia intraepiteliale cervicale, papillomavirus umano, Vaginale neoplasia intraepiteliale, tumore vaginale

INTRODUZIONE

CASE PRESENTAZIONE

A 62-year-old comma 2, gravida 2 paziente sposato è stato ammesso alla nostra unità a causa di sanguinamento vaginale intermittente rispetto all’anno precedente. Quattro mesi prima del ricovero, aveva subito un esame citologico sottile-prep (TCT), che ha rivelato di basso grado lesioni squamose intraepiteliali (LSILs) della cervice (Fig.1A). La sua cattura ibrido papillomavirus 2-umani (HC2-HPV-DNA) valori di prova sono aumentati in modo significativo da 8,13 pg / ml a 673.69 pg / ml dopo un intervallo di un mese. I risultati patologici di colposcopia e biopsia hanno mostrato cervicite cronica. Il paziente non ha avuto storia di verruche genitali, la radioterapia o immunosoppressione.

(UN) Basso grado di lesioni squamose intraepiteliali (LSILs) della cervice.

Il paziente è stato trovato per avere fibromi uterini, e questi sono stati trattati chirurgicamente. Dopo l’anestesia è stato istituito, un intervento di isterectomia vaginale convenzionale è stata eseguita. L’esame istopatologico dell’utero asportato rivelato fibromi uterini, atrofia endometriale, cervicale infiammazione cronica, iperplasia delle cellule squamose, localizzato a basso grado CIN I, e la ghiandola interstiziale simil-tumorale benigna (Fig.1B, C). Il breve periodo di follow-up del paziente non ha rivelato sintomi clinici, come sanguinamento vaginale.

DISCUSSIONE

tumori vano e vaginali sono malattie rare con epidemiologico poco chiare. prova conclusiva ha dimostrato che un gran numero di tumori della cervice si verificano a causa di infezione da HPV. 2 Brinton et al hanno scoperto che bassi livelli di istruzione, reddito basso, precedenti Pap test anomali, verruche genitali e una storia di isterectomia sono stati importanti fattori di rischio per il cancro vane e vaginale; altri fattori di rischio inclusi una storia attuale o passato di CIN, immunosoppressione, precedente radioterapia e l’esposizione al dietilstilbestrolo. 4

Schockaert et al 5 raccomanda di colposcopia cervicale e vaginale deve essere eseguito prima di isterectomia a causa di CIN. L’istologia delle cellule parete vaginale esfoliate dovrebbe essere seguita-up dopo l’intervento per almeno 18 mesi con campioni prelevati ogni sei mesi. Se l’istologia a 18 mesi è negativo per il carcinoma, poi il follow-up può essere interrotto. 6 Dopo il trattamento, colposcopia dovrebbe essere riesaminato ogni anno per un massimo di 4 anni dopo l’intervento chirurgico. I pazienti con CIN I devono essere seguite con controlli colposcopia annuali per 2 anni, mentre a 10 anni di follow-up è raccomandato nei pazienti con CIN II-III. Questa politica di sorveglianza post-trattamento citologico assicura la diagnosi precoce di fallimento del trattamento e ripetere il trattamento conservativo, se necessario, per coloro che hanno un utero conservato con conizzazione del collo dell’utero. Tuttavia, alcuni studiosi ritengono che il cancro vaginale non si sviluppa dopo l’isterectomia, ma il cancro primario nella vagina era già presente prima dell’intervento. Pertanto, un esame completo dovrebbe essere effettuato prima isterectomia per evitare una mancata diagnosi.

RINGRAZIAMENTI

Ringraziamo Medjaden Bioscience Limited per l’assistenza nella preparazione di questo manoscritto.

Related posts

  • Segni e sintomi di vaginale …

    Più di 8 su 10 donne con cancro vaginale invasivo hanno uno o più sintomi, come: sanguinamento vaginale anomalo (spesso dopo il rapporto) perdite vaginali anomale una massa che può essere …

  • Red Itchy Vulva, Labia – Vaginale …

    Un rosso, della vagina e della vulva prurito (che coinvolge sia le grandi labbra e le piccole labbra) si verifica più frequentemente nel caso di un’infezione, che causa vulvovaginite (infiammazione della vulva …

  • I rischi e le cause di cancro vaginale …

    I rischi e le cause di cancro vaginale cancro vaginale è rara nel Regno Unito. Non conosciamo le cause esatte del cancro vaginale. Ma i ricercatori hanno identificato diversi fattori di rischio. Età Più di 7 su …

  • Grave dolore all’inguine sinistro, vaginale …

    dolore all’inguine sinistro grave, dolore vaginale e il trattamento del dolore sovrapubica:: Complicazioni Storia di un paziente di 60 Complicazioni Mesh Mesh rimozione Mesh Inguine TOT e diagnostici laparoscopia Il paziente è un …

  • Octoxynol 9 Vaginale, Octoxynol 9 spermicida.

    Categoria Contraccettivo, vaginale Benzalkonium Cloruro; Nonoxynol 9; Octoxynol 9 Descrizione vaginali spermicidi quando usate da sole sono molto meno efficace nel prevenire la gravidanza di nascita …

  • PREMARIN VAGINALE CREAM, crema contraccettiva.

    Trascrizione FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L’UTILIZZATORE PREMARIN * Crema Vaginale estrogeni coniugati Leggi tutto attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale. Conservi questo foglio. Tu…