Salsiccia colazione Casseruola Ricetta ricette anatra casseruola.

Salsiccia colazione Casseruola Ricetta ricette anatra casseruola.

Risultati 4 su 65 Commenti

Mio marito ama questa roba, (solo non aggiungiamo le verdure e cipolla in polvere, perché lui mi rinnegherai. Lol), né faccio ad aggiungere la senape, ma lo faccio aggiungere polvere di aglio e origano! E invece di pane in cassetta uso rulli a mezzaluna che sono stati cotti e tagliate a cubetti! Vacca sacra è buono! Si dà quasi un sapore salato dolce!

Ho fatto questo appena prima di Natale. Non ho avuto accesso alla salsiccia piccante italiano così ho usato Clonakilty sanguinaccio. Sono irlandese! Ho sbriciolato sopra il piatto. Mio dio … era così gustoso.

Abbiamo preparato questo la notte prima di Natale, subbing pancetta per la salsiccia e refrigerata che per tutta la notte. Al forno circa un’ora prima che i nostri raffiche arrivati. E ‘stato favoloso e un sacco di complimenti. Renderà più regolare per il brunch di Natale.

Da quando trovare la ricetta di base (chiamato “French Toast Casserole”), ho cucinando variazioni come i miei colpi whimsy.
Per la prima colazione potluck al lavoro la vigilia di Natale, ho fatto una casseruola “prosciutto e formaggio su Rye”.
Il pane era in parti uguali di segale ebraica e di segale scuro.
Ho bagnato che il composto di uova latte (con un cucchiaio e mezzo di senape granulosa) durante la notte e piegato in un etto di prosciutto tagliato a dadini e un chilo di formaggio a dadini fumato Gouda.
Al forno a 350 ° in una casseruola per 45 miuntes, lo avvolse in un foglio, e si dirige al potluck.
Riportato una casseruola vuota.
Il sapore di segale è stata pronunciata e ha dato il personaggio piatto. La senape è una nota sullo sfondo, ed era giusto. Sia il prosciutto e formaggio è venuto attraverso bene e non sopraffare.
Sarò fare questo ancora una volta, e può provare a fare una casseruola Ruben nel prossimo futuro.

Fatto questo oggi ed è stato fantastico! Abbiamo alcuni avanzi. Possiamo congelarli o semplicemente mettere in frigo? Grazie!!

Related posts